Collateral Beauty - Frasi Film

Collateral Beauty – Frasi Film

In Coming Soon, Dramma, Emozione by VallyLeave a Comment

Collateral Beauty – Frasi Film
Collateral Beauty è un film del 2016 diretto da David Frankel (Il diavolo veste Prada, Io e Marley) e scritto dallo sceneggiatore Allan Loeb (Due cuori e una provetta, Wall Street: il denaro non dorme mai).

Hai ricevuto un dono con questa profonda connessione con il Tutto. Ti giuro che è tutta lì la bellezza inaspettata.

Collateral Beauty - Frasi Film

Il film vede Howard, (Will Smith) un dirigente pubblicitario geniale, che ha subito una terribile tragedia personale, ovvero la morte del figlio. Partecipa ad un gruppo di sostegno e per placare il dolore scrive lettere terapeutiche. La cosa particolare è che Howard scrive a concetti astratti come l’amore, il tempo e la morte. Succederà però che questi concetti inizieranno ad apparirgli davanti, sotto forma di persone in carne ed ossa.

Tutto è collegato: Amore, Tempo, Morte. Questi tre elementi connettono tutti gli esseri umani sulla terra. Desideriamo provare amore, desideriamo avere più tempo e temiamo la morte.

Collateral Beauty - Frasi Film

Nella migliore delle ipotesi, Collateral Beauty è un film dalla forte potenza emotiva che funziona sul pubblico; nel peggiore dei casi, si rivelerà un dolce di zucchero filato e melassa, nauseante al primo assaggio.

Howard scrive lettere. Howard non le scrive a persone. Le scrive a cose. Al Tempo. All’Amore. Alla Morte.

Will Smith in versione drammatica non riscuote il successo che spera. O meglio, il mondo si divide in due fazioni: c’è chi lo ama e chi lo giudica poco credibile, proprio in questi ruoli da clinex a portata di mano.

I bambini le scrivono a Babbo Natale e nonostante questo non sono pazzi. No, questo è terapeutico.

Collateral Beauty
Collateral Beauty – Frasi Film

Io sono il Tempo e tu mi stai sprecando!

Smith a parte, Collateral Beauty ha messo insieme un cast impressionante con due premi Oscar, Mirren, Kate Winslet e tre candidati Smith, Norton, Keira Knightley. E non vogliamo credere che, con tanta Collaterale Bellezza, il film sia bruttino.

Io sono l’Amore. Non vuoi vivere senza di me, Howard. Io sono la ragione di Tutto: se riuscirai ad accettarlo, tornerai a vivere.

Collateral Beauty

Leave a Comment