Il labirinto del Fauno

Il labirinto del Fauno – Magia e Frasi

In Avventura, Cose Fantascietifiche by Vally

Il labirinto del Fauno – Magia e Frasi
Chi siano i mostri, in questa pellicola, è facile dirlo. La Guerra porta dolore, coraggio, cattiveria e gesti di vera bontà. Estremi che Del Toro racconta con maestria. Una storia, questa, che vi porterà in un altro luogo, tra finzione e realtà, il sogno e l’incubo del reale. Ma una speranza c’è…

2


WARNING
: Questo film ha un significato potente, per coloro i quali credono in certe teorie cospirative.
Così come alcuni famosissimi film di pura sci-fi, riletti in chiave filosofica e divulgativa (si pensa che i governi abbiano commissionati film “illuminati” per preparare meglio la popolazione terrestre all’accettazione di una prossima “verità”). Affronteremo questo tema in articoli successivi, sempre con uno sguardo il più possibile neutro e oggettivo.

pan4-750x400

Incipit: Tanto tempo fa, nel regno sotterraneo. Dove la bugia, il dolore, non hanno significato, viveva una principessa che sognava il mondo degli umani. Sognava il cielo azzurro, la brezza lieve e la lucentezza del sole. Un giorno, traendo in inganno i suoi guardiani, fuggì. Ma appena fuori, i raggi del sole la accecarono, cancellando così la sua memoria. La principessa dimenticò chi fosse e da dove provenisse. Il suo corpo patì il freddo, la malattia, il dolore, e dopo qualche anno morì. Nonostante tutto, il Re fu certo che l’anima della principessa avrebbe, un giorno, fatto ritorno, magari in un altro corpo, in un altro luogo, in un altro tempo. L’avrebbe aspettata, fino al suo ultimo respiro. Fino a che il mondo non avesse smesso di girare.

 

13

Cast: Ivana Baquero, Sergi López, Doug Jones.

Il Labirinto del Fauno anno 2006, scritto e diretto da Guillermo del Toro, è la seconda parte di una trilogia informale di film fantastici ambientati durante la guerra civile spagnolo. Il primo film della trilogia è La spina del diavolo (diretto anch’esso da Guillermo del Toro), ambientato in un orfanotrofio infestato da un fantasma.

14

Il Sito Ufficiale de Il labirinto del Fauno.

Dovrete superare tre prove al cospetto della luna piena.
Questo è il libro dei crocevia, quando sarete sola, apritelo e vi preannuncerà il futuro e vi indicherà la strada.

PRIMA PROVA:

Nella notte dei tempi, quando il bosco era giovane, gli animali gli uomini e le creature magiche vivevano in armonia. Si proteggevano gli uni con gli altri e dormivano insieme, all’ombra di un grande albero che vive sulla collina, vicino al mulino. Ora, quell’albero sta morendo e i suoi rami sono secchi e il suo tronco vecchio e curvo.
Sotto le sue radici ha fatto nido un enorme rospo che gli impedisce di guarire. Dovrai mettere le tre pietre di ambra magica nella sua bocca e recuperare una chiave dorata che nasconde nel ventre. Solo così, l’albero tornerà a fiorire.

7

SECONDA PROVA:

Questa è una mandragora, una pianta che sonava di diventare umana. Ponetela sotto il letto di vostra madre, in una ciotola con del latte fresco. Ogni mattina datele da bere due gocce di sangue.
Ora, dobbiamo affrettarci. La luna piena si avvicina. Lasciatevi guidare da loro. Giungerete in un luogo molto pericoloso, fate attenzione: quello che sonnecchia lì non è per niente umano. Vedrete un sontuoso banchetto, ma non bevete e non mangiate nulla! Assolutamente, nulla! Ne va della vostra vita.

Col gessetto, disegnerete una porta in qualsiasi punto della vostra stanza. Una volta che la porta si sarà aperta, capovolgerete la clessidra. Lasciatevi guidare dalle fate. Tornate prima che l’ultimo granello di sabbia sia caduto.

Il trailer:

Fauno: Vostra madre è migliorata, Altezza, sicuramente sarete più tranquilla.
Si grazie, ma le cose non sono andate bene bene.
Fauno: No?
C’è stato un incidente…
Fauno: Un incidente?
Sì!
Fauno: Avete infranto le regole!
Avete fallito, non potete più tornare! Voi non ritornerete più! Fra tre giorni sarà luna piena. La vostra anima rimarrà per sempre legata al mondo dei comuni mortali. Invecchierete come loro morirete come loro! Il tempo consumerà la vostra memoria e noi spariremo con essa. Non ci vedrete mai più.

10

TERZA PROVA:

Fauno: Ho deciso di concedervi un’altra opportunità. Promettete di obbedirmi? Farete tutto quello che vi dirò, senza discutere?
Fauno: Recuperate vostro fratello e portatelo da me, al labirinto, il più presto possibile, Vostra Altezza.
La porta è chiusa…
Fauno: In quel caso, la creerete voi una porta… La luna piena è alta nel cielo e possiamo aprire il portale…

12

Explicit: E si dice che la principessa discese nel regno paterno e che lì regnò con giustizia e benevolenza per molti secoli, che fu amata dai suoi sudditi e che lasciò dietro di se delle piccole traccie del suo passaggio sulla terra, visibili solo agli occhi di chi sa guardare.