Piramide di paura – Curiosità e Frasi del grande Film

In Anni '80, Avventura, Thriller by VallyLeave a Comment

Piramide di paura – Curiosità e Frasi del grande Film

Vi presentiamo un grande classico del cinema per ragazzi, una di quelle avventure indimenticabili che il grande schermo ci regala, spesso. Si tratta di Piramide di paura, pellicola del 1985, diretta da Barry Levinson (Good Morning, Vietnam, Rain Man).

Schermata 2015-03-26 alle 17.45.28

Elementare, Watson.Sherlock Holmes

Cast: Nicholas Rowe (Sherlock), Alan Cox (Watson), Anthony Higgins (prof. Rathe), Sophie Ward (Elizabeth Hardy).

Il giovane Sherlock incontra al college John Watson, destinato a diventare il suo assistente. Nella Londra del 1870 i due, affiancati dalla bella Elizabeth, dovranno risolvere il loro primo vero caso: una sequela di omicidi misteriosi, legati da un filo conduttore comune.
Nel corso di un’avventura dai contorni fantastici e paurosi, costellata di trappole e colpi di scena, i nostri eroi si troveranno ad affrontare un’antica setta egiziana assetata di sangue.

Schermata 2015-03-26 alle 19.09.46

Incalzante, pieno di ritmo, Piramide di paura è un thriller che può essere una sorta di preparazione all’horror per i più giovani: il film è ricco di sequenze paurose quanto basta per far divertire i vostri figli grazie soprattutto all’utilizzo innovativo, ricordiamo che era il 1985, degli effetti speciali, che furono realizzati dalla Industrial Light & Magic di George Lucas (furono candidati all’Oscar).

Schermata 2015-03-26 alle 18.18.40

Il film vanta nomi di spicco del cinema per ragazzi: la regia è di Levinson, come produttore esecutivo c’è Mister Steven Spielberg, mentre la sceneggiatura è affidata a Chris Columbus (Mamma ho perso l’aereo, per capirci), che si diverte a immaginare l’adolescenza dei due celebri personaggi di Sir Arthur Conan Doyle.

Schermata 2015-03-26 alle 19.00.44

INCIPIT

Era una giornata fredda e nevosa di metà dicembre, la mia vecchia scuola aveva chiuso i battenti per mancanza di fondi e così, a metà trimestre, fui mandato in un altro istituto…

Ero abituato alla calma e ai grandi spazi della provincia e ora, invece, mi trovavo nel cuore di Londra, nel momento di massimo splendore dell’era vittoriana.

Le strade erano percorse da una vita frenetica, ricordo che rimasi molto colpito da ciò che vedevo intorno a me… Quando scesi dalla carrozza la prima vista della mia nuova scuola mi riempì di paura e di inquietudine, ma nello stesso tempo provai anche una grande curiosità. Tuttavia, non ero assolutamente preparato ad affrontare né l’incredibile avventura in cui stavo per essere coinvolto, né lo straordinario individuo che avrebbe cambiato la mia vita.

Schermata 2015-03-26 alle 19.06.30

Vedi, alla mente non devi mai concedere riposo, è come uno strumento musicale da accordare, richiede attenzione ed esercizio.Sherlock Holmes

Schermata 2015-03-26 alle 19.03.28

Curiosità

Il film è uno dei primi in cui appare un personaggio interamente realizzato con la grafica computerizzata e che interagisce con i personaggi reali: il cavaliere raffigurato su una vetrata di una chiesa che improvvisamente prende vita. La scena è supervisionata da John Lasseter.

Dopo i titoli di coda, c’è un’inquietante scena aggiuntiva… Un nome pauroso appare per la prima volta…

Schermata 2015-03-26 alle 19.23.52

La scena in cui Holmes, Watson ed Elisabeth scoprono la piramide e assistono al sacrificio che si sta compiendo, è un chiaro riferimento alla scena del sacrificio alla dea Kalì presente in Indiana Jones e il tempio maledetto, uscito un anno prima e diretto dal produttore esecutivo di Piramide di Paura, ovvero Steven Spielberg.

Aspetta, lasciami indovinare: il tuo nome è James Watson, vieni dal nord del paese, tuo padre è un dottore, passi gran parte del tuo tempo libero a scrivere e sei particolarmente goloso di torte alla crema. Ho detto bene?Sherlock Holmes

Watson: Il mio nome non è James, è John.

Nicholas-Rowe_ampliacion

Niente magia, Watson, pura e semplice deduzione.Sherlock Holmes

Schermata 2015-03-26 alle 19.01.07

L’INDOVINELLO CHE SHERLOCK FA A WATSON:

Una casa ha tutte le finestre che danno a sud. Un orso passa davanti ad una finestra. Di che colore è l’orso? (Risposta: Bianco)

Schermata 2015-03-26 alle 19.22.36

Una clip di Piramide di paura – Curiosità e Frasi del grande Film:

Leave a Comment